Pescara
Stai leggendo
A Pescara l’invasione dei Bersaglieri per il raduno nazionale

A Pescara l’invasione dei Bersaglieri per il raduno nazionale


PESCARA, 17 maggio – Il grande giorno sarà domenica, con la sfilata che attraverserà tutta la città, centro e Portanuova. Ma già da oggi sono tante le iniziative in programma per il sessantacinquesimo raduno nazionale dei Bersaglieri.

La scelta di Pescara e dell’Abruzzo non è casuale:

 “Ripartiamo in una terra forte, generosa e gentile come l’Abruzzo – ha detto Daniele Carozzi, presidente dell’Associazione Italiana Bersaglieri – Siamo stati indecisi fino all’ultimo, ma dopo un anno non facile per Pescara e l’Abruzzo abbiamo capito che dovevamo esserci, per portare gioia e allegria e anche ritorno economico in un momento che vuole essere di ripresa”.

In esposizione anche un pezzo importante del Museo Storico dei Bersaglieri, la bicicletta di Enrico Toti. A Pescara saranno inoltre presenti 63 fanfare,

“Prendiamo il testimone da Palermo – ha aggiunto il sindaco Alessandrini – Per la nostra città è un’occasione di grande valenza storica”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%