L'Aquila
Stai leggendo
Acqua del Gran Sasso, la Corte dei Conti apre un fascicolo

Acqua del Gran Sasso, la Corte dei Conti apre un fascicolo


PESCARA, 19 giugno – La Corte dei Conti apre un fascicolo sugli interventi di messa in sicurezza del sistema acqua del Gran Sasso e sulle attività condotte dai vari enti. Ne danno notizia Forum H2O e Soa, che proprio alla magistratura contabile avevano inviato un esposto nell’aprile scorso.

L’esposto inviato si riferiva agli avvenimenti del periodo agosto-dicembre 2016 ed era relativo a contaminazioni di diclorometano e cloroformio. Per gli eventi successivi, quelli di maggio, le stesse associazioni stanno predisponendo una nuova segnalazione.

“Nell’esposto si faceva riferimento anche alle enormi cifre (84 milioni di euro) – si legge in una nota –  spese nel passato dal Commissario governativo Balducci, con interventi che evidentemente si sono rivelati parziali e/o inefficaci. I successivi fatti di Maggio 2017, con le plurime contaminazioni da Toluene ed altre sostanze, hanno confermato tutte le preoccupazioni, peraltro già da tempo evidenti, circa la precarietà delle captazioni del Gran Sasso sia sul versante teramano che su quello aquilano”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%