Stai leggendo
Basket: Roseto spariglia Bologna, al Chieti una gran rimonta non basta e passa Forlì

Basket: Roseto spariglia Bologna, al Chieti una gran rimonta non basta e passa Forlì


CHIETI, 14 maggio – Cominciano con il piede giusto, per il Roseto, i quarti di finale dei play off: in un incontro che si preannunciava tutt’altro che facile gli abruzzesi hanno infatti battuto, a Bologna, la Segafredo per 92-81. Chieti, invece, nonostante una fantastica rimonta, è sconfitta dal Forlì sul parquet di casa 90-93.

Si concedono poche distrazioni, i rosetani, e sono sempre metodici, sicuri e ben messi sul parquet. Dimostrano di avere una consapevolezza: battere Bologna in casa significa fare un bel pezzo di strada verso le semifinali. E se gli emiliani puntano tutto sulla precisione di Kenny Lawson gli abruzzesi dimostrano di essere più squadra, di non contare solo sulle bocche da fuoco, ma su una manovra fluida e organica in attacco e compatta in difesa.

E la tattica si dimostra vincente.

Tutta un’altra storia quella di Chieti, che esce sconfitta nella prima partita della ultima serie play out. I biancorossi partono male, malissimo, dimostrando stanchezza e confusione.

Solo nel finale si riprendono, e alla grande, arrivando persino a superare gli avversari nell’ultimo quarto. Ma la lunga corsa è vana, basta poco agli avversari per riprendere in mano le sorti dell’incontro e arrivare alla vittoria, pur se con un minimo scarto.

Appello martedì, sempre a Chieti: la Proger deve assolutamente pareggiare i conti per non arrivare a un passo dalla retrocessione.

 

 

I TABELLINI

Virtus Segafredo Bologna – Visitroseto.it Roseto 81-92 (17-19, 14-25, 24-18, 26-30)

Virtus Segafredo Bologna: Kenny Lawson 24 (10/15, 0/0), Marco Spissu 16 (1/2, 3/5), Stefano Gentile 13 (1/4, 3/4), Klaudio Ndoja 12 (3/7, 2/5), Guido Rosselli 7 (1/5, 1/3), Michael Umeh 6 (1/5, 1/5), Andrea Michelori 2 (1/1, 0/0), Davide Bruttini 1 (0/0, 0/0), Gabriele Spizzichini 0 (0/1, 0/1), Tommaso Oxilia 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Penna 0 (0/0, 0/0), Alessandro Pajola 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 26 – Rimbalzi: 28 6 + 22 (Marco Spissu, Guido Rosselli 7) – Assist: 22 (Michael Umeh 5)
Visitroseto.it Roseto: Adam Terrell Smith 18 (5/13, 1/2), Valerio Amoroso 18 (4/6, 2/8), Brandon Sherrod 15 (7/10, 0/0), Robert Fultz 13 (5/7, 1/4), Andrea Piazza 8 (1/1, 2/2), Nicola Mei 7 (1/1, 1/1), Riccardo Casagrande 6 (3/3, 0/0), Giovanni Fattori 4 (1/2, 0/3), Todor Radonjic 3 (0/0, 1/1), Maurizio Cantarini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 15 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Brandon Sherrod 8) – Assist: 14 (Robert Fultz 6)
Proger Chieti – Unieuro Forlì 90-93 (19-32, 29-22, 20-24, 22-15)
Proger Chieti: Trae Golden 32 (6/12, 4/8), Matteo Piccoli 13 (0/2, 4/4), Marco Allegretti 13 (4/7, 1/4), Chris Mortellaro 12 (5/7, 0/0), Luigi Sergio 8 (0/0, 2/6), Dario Zucca 5 (1/5, 0/0), Mattia Venucci 5 (1/1, 0/1), Cade Davis 2 (1/3, 0/1), Mirco Turel 0 (0/0, 0/2), Matteo Fallucca 0 (0/0, 0/1)
Tiri liberi: 21 / 26 – Rimbalzi: 43 15 + 28 (Chris Mortellaro 18) – Assist: 22 (Trae Golden, Matteo Piccoli 5)
Unieuro Forlì: Melvin Johnson 22 (3/6, 5/9), Ogooluwa “Ogo” Adegboye 18 (6/12, 1/1), Michele Ferri 16 (1/1, 3/4), Davide Bonacini 12 (4/6, 1/4), Ryan Amoroso 9 (4/7, 0/0), Francesco Paolin 9 (2/3, 1/2), Paolo Rotondo 4 (1/1, 0/0), Riccardo Castelli 3 (0/2, 0/2), Simone Pierich 0 (0/0, 0/1), Davide Reati 0 (0/0, 0/0), Simone Ravaioli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 27 – Rimbalzi: 26 5 + 21 (Ryan Amoroso, Riccardo Castelli 5) – Assist: 12 (Ogooluwa “Ogo” Adegboye 5)
Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%