Chieti
Stai leggendo
Casoli: accoltellò un connazionale, albanese arrestato

Casoli: accoltellò un connazionale, albanese arrestato


CASOLI, 17 marzo  – Ha colpito con un coltello un connazionale fuori da un bar di Casoli: un albanese di trent’anni, Buljan Hakani, è stato arrestato per tentato omicidio.

La vicenda risale al 13 febbraio scorso: i due uomini avevano bevuto qualche bicchiere di troppo e hanno cominciato prima a discutere, poi a litigare fin quando Hakani ha tirato fuori il coltello e ferito il connazionale.

Il ferito è andato al pronto soccorso e ha raccontato di essersi fatto male da solo in officina

Ma i medici si sono accorti che l’uomo stava mentendo e hanno avvertito i Carabinieri che, con un’indagine, hanno ricostruito la vicenda e ottenuto dal Gip un’ordinanza di custodia cautelare.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%