Pescara
Stai leggendo
Climbers in difficoltà recuperati dall’elicottero del 118

Climbers in difficoltà recuperati dall’elicottero del 118


PESCARA, 20 maggio – Si sono trovati in difficoltà mentre arrampicavano nella zona della falesia di Roccamorice, sul versante pescarese della Majella ed è stato necessario l’intervento del 118 e del soccorso alpino per riportarli alla base.

L’intervento, gestito dal 118 di Pescara, ha richiesto l’arrivo dell’elicottero dall’Aquila per soccorrere un 51enne di Tocco da Casauria e di un 63enne di origini greche e residente a Francavilla al Mare.

Stavano arrampicando  in un punto in cui per poter scalare è necessario prima calarsi con la corda per poi cimentarsi con la risalita, quando uno dei due è rimasto bloccato in parete.

Hanno quindi lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati i soccorritori. Il tecnico di elisoccorso del Cnsas lo ha slegato dalla propria corda e l’uomo è stato recuperato con il verricello.

Sono entrambi in buone condizioni di salute e non è stato necessario il trasporto in ospedale.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%