Pescara
Stai leggendo
Controlli su barche e rivendite, sequestrati quasi seicento chili di pesce

Controlli su barche e rivendite, sequestrati quasi seicento chili di pesce


PESCARA, 6 giugno – Quattro giorni di controlli in mare e a terra per verificare il rispetto delle normative in tema di pesca e commercializzazione del prodotto ittico. E’ l’attività svolta su tutto il territorio di competenza dalla Direzione marittima di Pescara. Sono stati eseguiti, su tutto il territorio regionale, 116 controlli e comminate 14 sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 33.574 euro. Sono stati , inoltre, sequestrati 9 attrezzi non conformi alle normative vigenti e prodotto ittico per un totale di 575 kg.

Impegnati nei controlli 109 persone e 8 mezzi navali:  particolare attenzione è stata prestata alle verifiche sugli orari e sulle giornate di pesca,  sulle distanze minime dalla costa da osservare durante l’attività stessa  e   sulla   conformità degli attrezzi impiegati e delle procedure di registrazione delle catture.

Per quanto riguarda la parte terrestre, invece, sono state impiegate 20 pattuglie che hanno effettuato accurati controlli sia presso i punti vendita e di ristorazione sia nella grande distribuzione e presso i centri di stoccaggio, in cui viene trattato il prodotto.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%