Chieti
Stai leggendo
Donna partorisce in casa a Cepagatti

Donna partorisce in casa a Cepagatti


CEPAGATTI, 13 agosto – Aveva già fissato la data per il cesareo, ma la piccola Cecilia non ha voluto saperne di rispettare i tempi e così ha scelto di nascere in casa e non in ospedale.

Alla mamma, una donna di 35 anni di Cepagatti, si sono rotte le acque e sia lei che il marito si sono resi conto che non avrebbero fatto in tempo ad arrivare in ospedale.

A quel punto gli operatori del 118 hanno deciso di guidare il padre per aiutare la moglie a partorire in casa. L’operazione non era semplice, perché la bimba era in posizione podalica e quindi la manovra presentava qualche difficoltà.

Intanto a casa della coppia sono arrivati i soccorritori, con l’ambulanza e con l’elicottero, ma la piccola era già nata.

Mamma e figlia sono in buona salute ma, per prudenza, sono state portate all’ospedale di Chieti.

Mi sento...
Felice
50%
Orgoglioso
6%
Euforico
25%
Ok
13%
Triste
0%
Arrabbiato
6%