Pescara
Stai leggendo
Foto trappole a Montesilvano, sanzionate 17 persone sorprese ad abbandonare rifiuti per strada

Foto trappole a Montesilvano, sanzionate 17 persone sorprese ad abbandonare rifiuti per strada


MONTESILVANO, 13 giugno – Sanzionate 17 persone, soltanto nel mese di maggio, a Montesilvano, perchè sorprese, grazie al sistema delle foto trappole, ad abbandonare rifiuti per strada, violando le regole in materia. Azioni che costeranno care ai cittadini incivili, costretti a pagare sanzioni che ammontano a circa 4.200 euro.

L’assessore all’igiene urbana, Paolo Cilli, commenta:

“E’ veramente desolante che ci siano donne e uomini che, in assoluta assenza di senso civico, si fermano con le loro auto a scaricare sanitari, sacchi, vecchi mobili e oggetti vari. Abbiamo potenziato il numero delle foto trappole su tutto il territorio, così da stanare tutti quegli incivili che continuano a deturpare l’immagine della nostra città”.

Cilli aggiunge:

“Il percorso che stiamo portando avanti con l’introduzione della raccolta porta a porta è ricco di soddisfazioni e ce lo dimostrano i dati della differenziata, in progressivo e sensibile aumento, sia nelle zone di Montesilvano Colle con il suo consolidato 77%, che nella zona del PP1 e al confine sud di Pescara, dove abbiamo raggiunto il 66,94%, che su tutto il territorio comunale dove è stato registrato il 32%. Tuttavia ci troviamo a fare i conti con questi episodi intollerabili di rifiuti abbandonati”.

L’assessore avverte:

“Non ci fermeremo in questa attività, con l’auspicio che sia un deterrente per quanti continuano ad imbrattare la nostra città con questi comportamenti assolutamente inaccettabili”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
67%
Euforico
0%
Ok
33%
Triste
0%
Arrabbiato
0%