Teramo
Stai leggendo
Furto da 20mila euro in un cantiere edile a Roseto. Colto in flagranza un uomo di Giulianova

Furto da 20mila euro in un cantiere edile a Roseto. Colto in flagranza un uomo di Giulianova


GIULIANOVA, 13 giugno – Arrestato un uomo di 36 anni, di Giulianova, per un furto in un cantiere edile nella zona nord di Roseto.

L’uomo, D.M.F, è stato arrestato, in flagranza di reato, per furto aggravato. Si tratta di una figura già nota alle forze dell’ordine per fatti di giustizia.

Il giovane, dopo essere penetrato in un cantiere edile della zona Nord di Roseto, ha asportato una consistente quantità di sanitari e rubinetteria di pregio, ancora imballata, caricando il tutto su un furgone, pronto per darsi alla fuga.

I carabinieri, tuttavia, lo hanno sorpreso e bloccato, traendolo in arresto, recuperando l’intera refurtiva, per un valore di circa 20.000 euro, che è stata restituita al legittimo proprietario.

L’arrestato, invece, è agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%