Pescara
Stai leggendo
Furto in pasticceria a Pescara, romeno inseguito dai clienti e arrestato dalla polizia

Furto in pasticceria a Pescara, romeno inseguito dai clienti e arrestato dalla polizia


PESCARA, 13 maggio – Ruba i soldi dalla cassa della pasticceria e si dà alla fuga, ma viene rincorso da due clientiche, non senza difficoltà, riescono a bloccarlo, consentendo alla polizia di arrestarlo. Protagonista dell’episodio, avvenuto nel pomeriggio in centro a Pescara, è un romeno di circa 50 anni. Il furto nella pasticceria Orlando, in via Puccini.

L’uomo è riuscito ad avvicinarsi alla cassa e a prendere i soldi, per poi darsi alla fuga. Inseguito, ha provato anche a malmenare le persone che cercavano di bloccarlo. Nel frattempo sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra Volante, che lo hanno arrestato.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%