Teramo
Stai leggendo
Giulianova, rubarono in una scuola: condannati a due anni e sei mesi

Giulianova, rubarono in una scuola: condannati a due anni e sei mesi


TERAMO, 12 gennaio – Ad ottobre dello scorso anno furono arrestati dopo essere stati sorpresi a rubare all’interno dell’istituto tecnico alberghiero di Via Bompadre a Giulianova. Un episodio per il quale questa mattina Marco Di Rocco, di 32 anni, e Alessandro Bianchini, di 48 anni, sono stati condannati a due anni e sei mesi per furto aggravato al termine del processo con rito abbreviato davanti al giudice Lorenzo Prudenzano.

I fatti contestati ai due uomini risalivano al 30 ottobre, quando intorno alle 4 del mattino i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Giulianova, nel corso di un servizio di pattugliamento notturno, notando una porta insolitamente aperta nell’edificio dell’Istituto Tecnico Alberghiero di Via Bompadre, già più volte oggetto di furti, avevano fatto irruzione nella scuola.

Irruzione che aveva consentito ai militari di sorprendere Di Rocco e Bianchini mentre erano intenti ad armeggiare su alcuni distributori automatici di bevande ed alimenti. A quel punto era scattata la perquisizione personale, con i due trovati in possesso di 60 euro e di  materiale di vario genere utilizzato per la didattica e asportato dalle aule. La refurtiva, interamente recuperata, er stata restituita alla direzione dell’istituto mentre per  i due era scattato l’arresto.

Oggi la condanna.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%