Teramo
Stai leggendo
In trasferta con i bastoni: denunciato un altro ultras della Santegidiese

In trasferta con i bastoni: denunciato un altro ultras della Santegidiese


SANT’EGIDIO, 13 febbraio – Ancora una denuncia per un ultras della Santegidiese, che deve rispondere di porto abusivo di arma impropria. A denunciarlo i Carabinieri di Sant’Egidio alla Vibrata, che nel corso di alcune indagini su quanto accaduto nel corso della trasferta a Luco dei Marsi per l’incontro tra Pucetta e Nuova Santegidiese 1948, hanno acquisito elementi a suo carico.

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri l’uomo, un 45enne del posto, lo scorso 19 novembre si trovava su uno dei tre furgoni noleggiati da una 30ina di ultras per andare in trasferta. Furgoni sui quali, nel corso della relativa perquisizione, i Carabinieri avevano rinvenuto, oltre a striscioni inneggianti la squadra di calcio, 11 bastoni, provvisti di lacci, posizionati tra i sedili.

Il 45enne è stato anche segnalato alla Polizia di Stat per il relativo provvedimento di Daspo.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%