L'Aquila
Stai leggendo
Infiltrazioni al progetto Case di Coppito all’Aquila, piastra a rischio crollo: sgomberate 23 famiglie

Infiltrazioni al progetto Case di Coppito all’Aquila, piastra a rischio crollo: sgomberate 23 famiglie


L’AQUILA, 31 maggio – Ventiquattro alloggi del progetto ‘Case’ di Coppito 2, all’Aquila, sono stati evacuati per il danneggiamento delle travi strutturali in legno, a causa di infiltrazioni di acqua. Ad accertare i problemi sono stati i tecnici del Comune. E’ stato quindi disposto lo sgombero: le 23 famiglie residenti della Piastra 1, 67 persone, sono temporaneamente ospitate all’hotel Amiternum.

Sul posto, oltre ai tecnici, sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la dirigente Comunale Enrica De Paulis.

Il progetto ‘Case’ fu realizzato dopo il terremoto del 2009. Diciannove le ‘news town’ costruite in tempi record, per un totale di 4.450 appartamenti, costati un miliardo di euro. Gli alloggi, nei periodi di massima emergenza, hanno ospitato fino a 15mila persone. Alcuni anni fa erano crollati dei balconi del progetto Case di Cese di Preturo: l’episodio ha portato ad un’inchiesta giudiziaria con 37 indagati.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%