Stai leggendo
Istituto Helvetico Sanders trapianto capelli senza striscia di cute: il video dell’intervista

Istituto Helvetico Sanders trapianto capelli senza striscia di cute: il video dell’intervista


Autotrapianto capelli F.U.E. – non invasiva e senza prelievo di una striscia di cute

C’è un’ottima notizia per chi oggi soffre di diradamento e calvizie: Istituto Helvetico Sanders effettua il trapianto capelli F.U.E., una tecnica minimamente invasiva e indolore, che non prevede il prelievo di una striscia di cuoio capelluto (diversamente dalla tecnica STRIP), ma consente di prelevare singolarmente le unità follicolari dalla zona donatrice e re-impiantarle in maniera indolore e in tutta sicurezza nelle zone affette da calvizie.

Questa minuziosa procedura prevede il prelievo singolo di unità follicolari mediante strumenti minimamente invasivi: si utilizza un punch per l’estrazione e un implanter per allocare le unità follicolari in modo che i capelli ricresciuti seguano il naturale orientamento della capigliatura, conseguendo dunque un risultato completamente naturale e graduale.

Istituto Helvetico Sanders trapianto capelli senza striscia di cute: il video

In questo video uno dei nostri medici chirurghi, specializzato in chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva, spiega i vantaggi dell’autotrapianto capelli FUE come soluzione chirurgica contro la calvizie.


 

La verità sul trapianto capelli F.U.E. e i risultati

Utilizzando la tecnica F.U.E., anche tenendo i capelli corti, i microscopici siti di prelievo delle unità follicolari rimangono invisibili ad occhio nudo. Diversamente, la striscia di cuoio capelluto che viene prelevata con la tecnica STRIP rimane visibile e camuffabile solo lasciando ricrescere i capelli circostanti per alcune settimane. Questo espone il paziente alla fastidiosa necessità di tenere lunghi i capelli anche nella zona posteriore del capo.

La non invasività della tecnica F.U.E. consente di evitare il fastidioso e permanente prelievo della striscia di cute lineare per l’estrazione dei bulbi. Non è necessario applicare dei punti di sutura (rimangono solo delle piccole crosticine, che cadono spontaneamente qualche giorno dopo l’intervento). Tutto ciò fa si che dopo un intervento con tecnica F.U.E. sia possibile riprendere le normali attività e la routine quotidiana pochi giorni dopo aver effettuato il trapianto capelli.

I risultati sono:

  • Duraturi: i capelli impiantati non cadranno più perché prelevati da zone minimamente soggette all’azione del dht, ormone responsabile della calvizie.
  • Naturali: i capelli impiantati sono veri. Sono i tuoi. Non rimangono segni visibili o cicatrici. La tecnica FUE consente di seguire il naturale orientamento dei capelli evitando cosi “l’effetto bambola.”
  • Graduali: il rinfoltimento sarà costante e  progressivo  e seguirà il naturale ciclo di crescita dei capelli. Chi ti circonda si accorgerà nel tempo di un miglioramento globale della tua immagine.

I follicoli impiantati inizieranno a produrre capelli nuovi con tempi diversi a seconda della fase del ciclo vitale nella quale si trovavano al momento del prelievo. La ricrescita dei capelli sarà quindi graduale: un risultato estetico apprezzabile si avrà dopo 6 mesi, mentre si potranno vedere i pieni risultati a partire da 12 mesi dopo l’autotrapianto.

I risultati dell’autotrapianto di Giampaolo e Valerio

Sulla scia della lunga striscia di risultati conseguiti dai clienti di Istituto Helvetico Sanders mediante l’autotrapianto capelli F.U.E., vi proponiamo le foto prima-dopo di Giampaolo, 23 anni di Perugia e di Valerio, 33 anni di Roma, che mostrano chiaramente l’efficacia di tale tipologia di intervento nel risolvere i loro problemi di calvizie.

Giampaolo, 23 anni, di Perugia, già dopo i 20 anni era alle prese con un diradamento chiaro e netto alla zona temporale, che ha contribuito a delineare due stempiature simmetriche molto pronunciate.

Dopo un accurato studio del progetto di intervento da parte del chirurgo, si è deciso di rinfoltire non solo le aree calve in corrispondenza delle tempie, ma anche di ripristinare minuziosamente la linea dell’attaccatura frontale, così da restituire a Lorenzo la piena capigliatura che desiderava da alcuni anni a questa parte.

istituto-helvetico-sanders-2

Valerio, 33 anni, di Roma, si presentava in sede con un vistoso arretramento di tutta la linea frontale e temporale, con capelli che si mostravano deboli, sottili e tendenti ad un’ulteriore caduta.

La soluzione: autotrapianto di capelli con metodo F.U.E., che ha consentito a Valerio un cambiamento estetico notevole: nuovi capelli ricresciuti in modo graduale e naturale, che potranno nuovamente essere tagliati, pettinati e acconciati come un tempo.

istituto-helvetico-sanders-3

 Con Istituto Helvetico Sanders trovi la soluzione di autotrapianto più adatta a te

– Per conoscere la sede Istituto Helvetico Sanders più vicina visita la pagina dove siamo
– Puoi avere maggiori informazioni sui prezzi di Istituto Helvetico Sanders e prenotare una visita specialistica gratuita chiamando il numero verde 800283838 oppure compilando il form nella pagina di richiesta analisi.

Questa la lista completa con le nostre 22 sedi in Italia: Bologna, Genova, Milano, Padova, Torino, Treviso, Trieste, Verona, Ancona, Firenze, Perugia, Pescara, Roma, Bari, Cagliari, Catania, Cosenza, Lecce, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Salerno.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
100%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%