Stai leggendo
L’Aquila, il consiglio comunale approva il rendiconto di gestione per il 2016

L’Aquila, il consiglio comunale approva il rendiconto di gestione per il 2016


L’AQUILA, 22 maggio – Oltre 58 milioni di avanzo diliuo  amministrazione, integralmente vincolato e destinato alla copertura di eventuali debiti fuori bilancio e di potenziali esposizioni debitorie nei confronti delle  partecipate. E’il dato principale del rendiconto di gestione per il 2016 approvato dal consiglio comunale dell’Aquila, documento che comprende il conto del bilancio, il conto economico e lo stato patrimoniale e i relativi allegati.

Nel corso dell seduta il consiglio ha approvato  anche il riconoscimento di debiti fuori bilancio relativi a contenziosi pregressi, la localizzazione in aree di proprietà del Comune con relativa concessione, a titolo gratuito, per la realizzazione della chiesa di San Giovanni Battista, nel quartiere di Pile, e l’acquisizione di un’area, da un condominio privato,  per l’attuazione del progetto di adeguamento della viabilitò all’incrocio tra via Paolucci, via Piccinini e via Amiternum.

Tra i punti approvati dal consiglio anche l’ok al provvedimento di autorizzazione per il cambio di destinazione d’uso e la relativa alienazione di un’area a Roio in favore di una ditta privata. Ok anche ad un intervento edilizio in zona Peep a  Genzano di Sassa e al riconoscimento del diritto di proprietà delle aree in capo alla Cooperativa “Rolex”, nel quartiere di Pettino.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%