Regione
Stai leggendo
Lingua blu, un nuovo ceppo accertato in Italia dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo

Lingua blu, un nuovo ceppo accertato in Italia dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo


TERAMO, 7 dicembre – La presenza del virus sierotipo 3 della Bluetongue (malattia della lingua blu) è stata accertata dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo in un allevamento ovino di Trapani e immediatamente comunicata dal Ministero della Salute all’Oie.

Il BTV-3 non era mai stato segnalato in Europa in epoca recente a differenza degli altri sierotipi  che si sono susseguiti (anche contemporaneamente) nel nostro Paese e in Europa e che hanno provocato gravi epidemie nel bestiame e importanti perdite economiche nel comparto zootecnico.

La diagnosi è stata effettuata nei laboratori di Virologia dell’Izsam in collaborazione con il nuovo “Centro di Referenza Nazionale per Sequenze Genomiche di microrganismi patogeni: banca dati e analisi di bioinformatica”.

La presenza del virus è stata dimostrata sia tramite la rilevazione degli anticorpi, sia attraverso l’amplificazione del genoma del virus tramite test molecolari specifici.

 

Mi sento...
Felice
100%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%