Pescara
Stai leggendo
Minorenne e giovane incinta tentano di rapinare anziana a Pescara, prese dalla Polizia

Minorenne e giovane incinta tentano di rapinare anziana a Pescara, prese dalla Polizia


PESCARA, 23 maggio – A sedici anni, insieme ad una complice 19enne incinta e con in braccio un neonato, cerca di rapinare un’anziana, ma la donna urla, le mette in fuga e le fa catturare dalla polizia. L’episodio è avvenuto ieri mattina, a Pescara, in viale Bovio, nei pressi della Regione Abruzzo.

Le due giovani, entrambe di nazionalità bosniaca, hanno circondato la vittima, una donna di 77 anni, e l’hanno bloccata. La 16enne ha cercato di sfilarle il portafoglio, ma le urla dell’anziana hanno spinto le due a desistere.

Nel frattempo alcune persone che hanno assistito alla scena hanno lanciato l’allarme al 113 e sul posto sono arrivati gli uomini della squadra Volante.

La minore è stata arrestata per tentata rapina aggravata in concorso e trasferita al Centro di Prima Accoglienza dell’Aquila, mentre la 19enne è stata denunciata in considerazione del bimbo portato al seguito e dello stato di gravidanza.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%