Regione
Stai leggendo
Nuovo contratto tra Regione Abruzzo e Trenitalia, investimenti per 120 milioni

Nuovo contratto tra Regione Abruzzo e Trenitalia, investimenti per 120 milioni


PESCARA, 14 luglio – La Giunta regionale ha approvato oggi pomeriggio una delibera relativa al protocollo d’intesa con Trenitalia per “un significativo miglioramento dei livelli di servizio offerti”. Protocollo con il quale  la Regione si impegna a sottoscrivere con l’azienda un nuovo contratto, di durata quindicennale, a partire da luglio 2018, che prevede investimenti pari a 120,9 milioni di euro per il rinnovo pressoché totale della flotta, con l’inserimento di elettrotreni a media capacità “che permetteranno di ottenere prestazioni più elevate in termini di velocità e puntualità”.

 “Questo provvedimento – spiega il Presidente Luciano D’Alfonso – punta verso un deciso processo di ammodernamento del parco rotabile ferroviario, che attualmente presenta una elevata età media, pari a circa 20/22 anni. Inoltre ci consente un ulteriore potenziamento degli standard qualitativi del servizio, quali puntualità, regolarità, composizione, accessibilità alle persone con ridotte capacità motorie, disponibilità di nuove tecnologie a bordo dei treni. Altri effetti attesi potranno riguardare la riduzione della congestione e dell’incidentalità, la riduzione delle emissioni complessive di CO2, la possibilità di portare biciclette a bordo e più in generale il contenimento dei costi sociali connessi alla mobilità privata”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%