Pescara
Stai leggendo
Omicidio Montesilvano, lite nel pub prima del delitto. In corso autopsia sul corpo del 21enne

Omicidio Montesilvano, lite nel pub prima del delitto. In corso autopsia sul corpo del 21enne


MONTESILVANO, 16 settembre – C’è stata una lite all’interno del ristopub ‘BirraMi’ di Montesilvano prima dell’omicidio di Antonio Bevilacqua, avvenuto nella notte; al diverbio potrebbe aver preso parte anche l’assassino del giovane. E’ questa una delle ipotesi su cui stanno lavorando i Carabinieri, impegnati per ricostruire l’accaduto. Intanto è in corso l’autopsia sul corpo del giovane: ad eseguirla, su incarico del pm del tribunale di Pescara Paolo Pompa, è il medico legale Giuseppe Sciarra.

Dagli accertamenti dei Carabinieri della Compagnia di Montesilvano e del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Pescara è emerso che si tratterebbe di un fatto estemporaneo: non ci sarebbe alcun tipo di premeditazione o organizzazione del delitto.

Gli investigatori, in ogni caso, stanno lavorando su più ipotesi, ma sembra escluso che il movente sia legato alla gestione di attività illecite o a conflitti tra bande rivali.

Una delle ipotesi principali è proprio quella secondo cui l’omicida, dopo un diverbio – non è chiaro se solo con Bevilacqua o anche con altre persone – sarebbe uscito dal locale, avrebbe preso passamontagna e fucile per poi rientrare nel risto pub ed aprire il fuoco.

Al momento dell’omicidio, secondo gli accertamenti, nel pub c’erano una decina di persone. I militari dell’Arma hanno ascoltato numerosi testimoni e stanno visionando le immagini delle videocamere di sorveglianza presenti nell’area.

Il giovane, con piccoli precedenti di polizia, lascia la compagna e una figlia di pochi mesi. Stando alle testimonianze era andato a comprare le sigarette al distributore automatico della tabaccheria che si trova accanto al ristopub, poi era entrato nella sala slot ed aveva preso una birra da asporto. Mentre beveva all’esterno, avrebbe notato dei conoscenti e sarebbe entrato per salutarli. Sarebbe rimasto all’interno del ‘BirraMi’ per un’oretta, fino all’omicidio.

AGGIORNAMENTO – CONCLUSA AUTOPSIA, LETALE COLPO FUCILE A OCCHIO SINISTRO

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
11%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
56%
Arrabbiato
33%