Pescara
Stai leggendo
Pescara, ha un malore mentre è in acqua e muore

Pescara, ha un malore mentre è in acqua e muore


PESCARA, 13 agosto – E’ stato un malore sopravvenuto mentre era in acqua a uccidere un turista romano di 64 anni stamattina a Pescara.

L’uomo è stato visto esanime in acqua nel tratto di mare davanti allo stabilimento La Lampara a Pescara.

Lo hanno notato il bagnino e alcune persone che si trovavano sulla spiaggia che hanno provato immediatamente a soccorrerlo, portandolo a riva.

E’ arrivata l’ambulanza del 118, subito chiamata, ma ogni operazione per rianimarlo è stata inutile.

In spiaggia intanto sono arrivati anche Carabinieri e Guardia Costiera che hanno ascoltato i testimoni.

Successivamente è stato accertato che l’uomo era allo stabilimento ‘Le 3 Palme’ di Montesilvano, dove è stata rintracciata la moglie.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
50%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
50%
Arrabbiato
0%