Pescara
Stai leggendo
Pescara, sequestrate 128 confezioni di prodotti pirotecnici. Elevate sanzioni per 30mila euro

Pescara, sequestrate 128 confezioni di prodotti pirotecnici. Elevate sanzioni per 30mila euro


PESCARA, 7 dicembre – Centoventotto confezioni di mortaretti sequestrati, in quanto sprovvisti del marchio Ce, e 30mila euro di sanzioni elevate. E’ il bilancio dell’ultimo operazione condotta dalla Questura di Pescara nell’ambito dei controlli di polizia amministrativa ai depositi, fabbriche e rivendite di materiale esplodente e giochi, intensificati in vista delle festività natalizie.

Attività volta ad evitare l’immissione sul mercato e quindi l’uso di prodotti vietati e pericolosi e che ha visto il personale della divisione Pasi e del nucleo artificieri, sotto l’egida anche della commissione tecnica provinciale materiale esplodente, sequestrare diverso  materiale pirotecnico privo dei requisiti di conformità per la commercializzazione.

In particolare sono stati sequestrate 128 confezioni di prodotti senza etichettatura Ce e notificate sanzioni amministrative per circa 30mila euro. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%