Regione
Stai leggendo
Rimborsopoli abruzzese, “il fatto non sussiste”: assolti Chiodi, Castiglione e Gatti

Rimborsopoli abruzzese, “il fatto non sussiste”: assolti Chiodi, Castiglione e Gatti


PESCARA, 12 giugno –  L’ex presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, l’ex vicepresidente della Giunta, Alfredo Castiglione, e l’ex assessore all’Istruzione, Paolo Gatti, sono stati assolti dal tribunale di Roma, “perchè il fatto non sussiste”, nell’ambito del processo sulla cosiddetta “Rimborsopoli” abruzzese.

Giudicati con rito abbreviato, i tre ex esponenti della Giunta regionale abruzzese erano accusati, a vario titolo, di peculato e truffa aggravata, per fatti risalenti ad un periodo compreso tra il 2009 e il 2011, riguardanti l’utilizzo improprio delle carte di credito regionali, utilizzate per presunte spese indebite di vitto e alloggio in occasione di missioni e trasferte nella Capitale.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%