L'Aquila
Stai leggendo
Roccaraso, da domani tutti aperti gli impianti dell’Aremogna, di Pizzalto e di Monte Pratello

Roccaraso, da domani tutti aperti gli impianti dell’Aremogna, di Pizzalto e di Monte Pratello


ROCCARASO, 6 dicembre – Tutti aperti gli impianti all’Aremogna, dove da domani mattina sarà in funzione anche la cabinovia a sei posti e sarà attivata la seggiovia triposto delle “Gravare di Sotto”, e avvio ufficiale della stagione 2017-2018 nelle stazioni di Pizzalto e di Monte Pratello. Il comprensorio Skipass Alto Sangro si prepara per l’inizio del lungo weekend dell’Immacolata che richiamerà migliaia di turisti in tutti i comuni del territorio.  L’impianto, insieme alle due nuove cabinovie a dieci posti, sarà inaugurato domani mattina dal ministro dello Sport, Luca Lotti, e dal presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso.

“Un’offerta sciistica davvero importante – dicono al consorzio Skipass Alto Sangro – che gli operatori delle stazioni sono riusciti a mettere a punto grazie all’enorme lavoro preparatorio svolto con il sistema d’innevamento programmato.

AREMOGNA – All’Aremogna dal 30 novembre si scia in condizioni eccellenti. Aperte le piste servite dalle seggiovie “Pallottieri”, “Macchione”, “Valle Verde 1” e “Valle Verde 2”. Aperto il campo scuola. Da domani sarà aperta anche la cabinovia a sei posti e la seggiovia delle Gravare di Sotto. In funzione anche la seggiovia triposto “Crete Rosse” che dalla pista Pallottieri permette di spostarsi verso il comprensorio di Monte Pratello. Questa seggiovia è utilizzabile in entrambe le direzioni.

MONTE PRATELLO – E’ pronta e sarà perfettamente fruibile la pista azzurra “Fontanile” servita dalla seggiovia quadriposto “Vallone” che si trova proprio alla base della stazione di partenza. Sarà poi aperta la seggiovia quadriposto “Pino Solitario” che permetterà di sciare sulla “Rossa”, una delle piste più amate di tutto il comprensorio. Saranno aperte anche le due sciovie “Crete Rosse”, che da sempre sono al servizio di uno dei pendii più utilizzati dai giovani atleti per gli allenamenti fra i pali. Nei prossimi giorni potrebbe esserci anche qualche altra novità perché si continua a lavorare incessantemente per preparare altre piste.

PIZZALTO – La stazione aprirà i battenti sempre domani mattina (7 dicembre). Sarà in funzione la seggiovia esaposto e si potrà sciare sulla pista azzurra Paradiso. Saranno attivi i collegamenti sia verso l’Aremogna, sia verso Monte Pratello. Si sta lavorando per cercare di aprire a breve le sciovie Paradiso.

Mi sento...
Felice
100%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%