Chieti
Stai leggendo
Ruba auto a Pescara, arrestato dopo rocambolesco inseguimento in autostrada

Ruba auto a Pescara, arrestato dopo rocambolesco inseguimento in autostrada


PESCARA, 7 giugno – Ruba un’automobile a Pescara e, intercettato dalla Polizia stradale, dà vita ad un rocambolesco inseguimento sull’autostrada A14, con tanto di speronamenti. Alla fine, però, viene arrestato. In manette, nella notte, è finito un uomo di Cerignola. 

La folle corsa, iniziata quando una pattuglia della Polizia stradale della sottosezione di Vasto Sud, si è conclusa a Montenero di Bisaccia, in Molise, dove l’uomo ha abbandonato l’auto rubata a Pescara, una Volksvagen Golf, per poi darsi alla fuga a piedi.

Il fuggitivo è stato trovato solo dopo alcune ore di ricerche, mentre si nascondeva tra la vegetazione, in un canale per la raccolta delle acque.

Ora è in carcere a Larino. Nell’auto è stata trovata una centralina elettronica utilizzata per far partire il veicolo, oltre a vari arnesi da scasso.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%