Chieti
Stai leggendo
San Salvo: annega mentre tenta di salvare una ragazza

San Salvo: annega mentre tenta di salvare una ragazza


SAN SALVO, 8 giugno – Stavano nuotando nelle acque antistanti il lido 25 vicino al porto turistico, quando sono stati sorpresi da una forte corrente: una ragazza è stata salvata, un ragazzo invece è stato trascinato via ed il corpo è stato recuperato dopo oltre un’ora.

La ragazza, B.C., 28 anni, di origini romene, è stata trasportata in ospedale a Vasto mentre personale della Guardia Costiera con un elicottero e una motovedetta ha poi recuperato il corpo di Giuseppe Fusco, 33 anni, di Benevento.

Sul posto anche un elicottero del 118 e i Carabinieri.

A notare la coppia in difficoltà sono stati un bagnino e un bagnante: sono riusciti a recuperare la ragazza, mentre i flutti hanno inghiottito il giovane che, a sua volta, stava tentando di portare B.C. a riva.

Dopo oltre un’ora il 33enne è stato recuperato da un sommozzatore, che si è calato con un verricello dall’elicottero, nei pressi della barriera frangiflutto antistante il porticciolo turistico. La salma di Fusco è stata trasferita all’obitorio a Vasto.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
25%
Ok
0%
Triste
75%
Arrabbiato
0%