Scarpe appese ai cavi della filovia, a Pescara la misteriosa moda dello shoefiti


PESCARA, 20 luglio – Sbarca anche a Pescara lo “shoefiti”, ovvero la moda di appendere le scarpe sui cavi delle linee elettriche o telefoniche, in modo che restino sospese nel vuoto. In questo caso le scarpe sono state lanciate sui cavi della filovia e sono sospese sulla ‘strada parco’ di Pescara, come si vede dalle foto inviate da un nostro lettore.

Il fenomeno prende il nome dall’unione delle parole “shoe” (scarpa) e “graffiti” e nasce più di un decennio fa nelle zone rurali e urbane degli Stati Uniti come manifestazione del folklore adolescenziale. La pratica dello Shoefiti è poi sbarcata in Europa.

Diverse le interpretazioni sul significato della misteriosa tendenza: da chi sostiene che le scarpe servano per segnalare luoghi di spaccio a chi è convinto che vengano usate dalle bande giovanili per commemorare un loro membro o per delimitare i loro confini; da chi dice che vengano utilizzati per indicare zone in cui commettere furti a chi sostiene che il fenomeno sia legato alla fine della scuola, a un imminente matrimonio o alla perdita della verginità.


E’ possibile inviare foto, notizie e segnalazioni alla redazione di ABR24 NEWS attraverso WhatsApp, Telegram, Facebook Messenger ed e-mail. CLICCA QUI per inviare il tuo contenuto!

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
100%