Stai leggendo
Serie D, Pineto sbanca L’Aquila. Vincono Avezzano e San Nicolò, scivolano Francavilla e Vastese

Serie D, Pineto sbanca L’Aquila. Vincono Avezzano e San Nicolò, scivolano Francavilla e Vastese


L’AQUILA, 22 aprile – Impresa del Pineto, in trasferta, nel derby contro L’Aquila. L’Avezzano vince e blinda il terzo posto in classifica. Respira il San Nicolò, che batte i Nerostellati. Cade con onore il Francavilla e perde nel finale la Vastese. Questi i verdetti della trentaduesima giornata del campionato di calcio di serie D, nel girone F, che vede impegnate le formazioni abruzzese.

L’Avezzano consolida la terza posizione in graduatoria, regolando il San Marino per due a zero. Il successo, conquistato davanti al proprio pubblico, permette ai marsicani di allungare ulteriormente rispetto alle inseguitrici. Gara subito in discesa per l’Avezzano, che va in gol dopo appena quattro minuti con Dos Santos. Prima del riposo, al 40′, D’Eramo fissa il risultato sul 2-0.

L’impresa di giornata è senz’altro quella del Pineto, che battendo a domicilio L’Aquila, scavalca in classifica proprio i rossoblu e conquista la quarta posizione in solitaria. Eppure la gara era iniziata nel peggiore dei modi per i biancoverdi, che dopo appena sei minuti si trovano sotto di un gol: è Ibe a regolare a L’Aquila la rete dell’illusione. Gli ospiti non si perdono d’animo e al 15′ trovano il pareggio con Ciarcelluti. Nella ripresa, al 68′, il Pineto mette la freccia e ribalta il risultato con Tomassini. I rossoblu si gettano in avanti alla ricerca disperata del pareggio e sono invece gli ospiti a colpire, ad otto minuti dal termine, con Pezzotti.

Nell’anticipo di giornata la Vastese cade a Campobasso, al termine di un match quanto mai tirato, che vede i biancorossi arrendersi soltanto nei minuti finali, in virtù della rete siglata da Varsi all’80’. Uno stop pesante in chiave play-off.

Passo falso casalingo per il Francavilla, che non demerita, ma deve arrendersi al cospetto della capolista Vis Pesaro, che vince con autorità. I marchigiani costruiscono il successo sulle reti, una per tempo, di uno scatenato Olcese. Il bomber pesarese porta in vantaggio la sua squadra al 41′. Nella ripresa i giallorossi reagiscono con orgoglio, ma gli ospiti reggono e al 66′ chiudono l’incontro, ancora con Olcese.

Boccata d’ossigeno per il San Nicolò, che conquista l’intera posta in palio, tra le mura amiche, contro i Nerostellati Pratola, sempre più staccati all’ultimo posto in classifica. I teramani approcciano bene la gara, senza commettere l’errore di sottovalutare gli avversari e sbloccano il risultato al 17′ con Liguori. Il raddoppio arriva sette minuti dopo, grazie ad un’autorete di Giallonardo. Al 56′ il San Nicolò cala il tris, con Moretti, chiudendo di fatto la partita.

 

AVEZZANO-SAN MARINO 2-0

4′ Dos Santos (A), 40’D’Eramo (A)

L’AQUILAPINETO 1-3

6’Ibe (L), 15′ Ciarcelluti (P), 68′ Tomassini (P), 82′ Pezzotti (P)

CAMPOBASSO-VASTESE 1-0

80′ Varsi (C)

FRANCAVILLA-VIS PESARO 0-2

41′ Olcese (V), 66′ Olcese (V)

SAN NICOLO’NEROSTELLATI PRATOLA 3-0

17′ Liguori (S), 24′ Giallonardo autogol (S), 56′ Moretti (S)

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%