L'Aquila
Stai leggendo
Sulmona, diciotto impiegati comunali citati in giudizio dalla Corte dei Conti

Sulmona, diciotto impiegati comunali citati in giudizio dalla Corte dei Conti


SULMONA, 23 gennaio – Sono diciotto i dipendenti del Comune di Sulmona citati in giudizio dalla Procura presso la Corte dei Conti per la vicenda dei cosiddetti furbetti del cartellino.

Per altre sei persone è stata decisa l’archiviazione parziale. Il sostituto procuratore Erika Guerri pur sottolineando comportamenti illeciti sull’uso del badge segnatempo, giudica “non sostenibile la richiesta risarcitoria in sede di giudizio in quanto non è stato possibile quantificare il tempo di assenza dal luogo di lavoro dei dipendenti interessati”.

L’inchiesta dei magistrati contabili è la prima a giungere al capolinea e restano aperte ancora quella penale che dovrebbe essere chiusa in questi giorni con le richieste di rinvio a giudizio da parte del sostituto procuratore presso il tribunale di Sulmona Stefano Iafolla e quella amministrativa.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%