L'Aquila
Stai leggendo
Sulmona, la Asl sulle bimbe non ammesse a scuola: “Ci attiveremo per vaccinarle al più presto”

Sulmona, la Asl sulle bimbe non ammesse a scuola: “Ci attiveremo per vaccinarle al più presto”


SULMONA, 13 marzo – La Asl di Sulmona interviene sul caso delle due bimbe non ammesse alla materna (su un totale di 4 casi) perché non in regola con i vaccini e i cui genitori, ieri pomeriggio, aveva sostenuto di aver inoltrato regolare richiesta alla Asl  ma di essere ancora in attesa di risposta.

“Ci attiveremo per sottoporre al più presto le due bambine alla vaccinazione – assicura il manager della Asl, Rinaldo Tordera, in merito alla vicenda della scuola ‘Serafini-Di Stefano’ di Sulmona – Probabilmente c’è stato un disguido nel recapito dell’istanza che ci è stata inoltrata per la prenotazione della vaccinazione, disguido su cui stiamo facendo accertamenti”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%