Teramo
Stai leggendo
Tentato furto in azienda a Scerne di Pineto. Tre ladri in fuga, uno si ferisce e viene arrestato

Tentato furto in azienda a Scerne di Pineto. Tre ladri in fuga, uno si ferisce e viene arrestato


PINETO, 22 maggio 2017 – Notte movimentata a Scerne di Pineto, dove tre malintenzionati si sono introdotti nella sede della Cubo Design, specializzata nella produzione e commercializzazione di mobili. L’allarme ha provocato l’immediato intervento di vigilantes e carabinieri, che hanno dato vita ad un inseguimento, nel corso del quale uno dei tre malviventi si è ferito ad una gamba ed è stato arrestato.

Il tentato furto è avvenuto tra le due e le due e mezza della scorsa notte, quando tre persone incappucciate sono entrate nell’edificio. I malviventi non avevano calcolato la presenza dell’allarme, che è scattato, richiamando l’attenzione delle forze dell’ordine.

I ladri si sono immediatamente dati alla fuga, ma carabinieri e vigilantes li hanno inseguiti, riuscendo ad acciuffare uno dei tre malviventi, che nel tentativo di saltare un cancello è caduto, fratturandosi una gamba. Anche un vigilantes, per provare a fermare il ladro, ha saltato il cancello ed è rimasto ferito.

Sul posto è intervenuto il 118 con la Croce Rossa di Silvi. Il ladro fermato, un 27enne senza fissa dimora, di origine rumena, è stato arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato ed è piantonato in ospedale. Le altre due persone sono riuscite a fuggire e sono ricercate dalle forze dell’ordine.

 

 e0300a4e-6295-4281-9267-f18d1055ba6f

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%