Teramo
Stai leggendo
Teramo, Brucchi cerca i voti delle opposizioni. Revocato il bilancio per una sua “riformulazione”

Teramo, Brucchi cerca i voti delle opposizioni. Revocato il bilancio per una sua “riformulazione”


TERAMO, 14 novembre – Dopo che il gruppo di Futuro In, rispondendo  agli ordini di Paolo Gatti, gli ha voltato le spalle, il sindaco Maurizio Brucchi cerca di recuperare voti tra la lista civica e, perché no, tra le opposizioni consiliari. E’ proprio a queste ultime, infatti, che Brucchi strizza l’occhio con la revoca del bilancio, deliberata questa mattina dalla giunta comunale.  Decisione giustificata con la necessità di prendere atto di “alcuni elementi considerati migliorativi” dello strumento contabile.

“La Giunta comunale questa mattina con apposita delibera ha provveduto a revocare il proprio atto del 5 Ottobre scorso con il quale veniva approvato lo schema di Bilancio di previsione finanziario 2017-2019 e l’aggiornamento del Dup 2017-2019 – annuncia il Comune –  La deliberazione è stata assunta in conseguenza del noto rinvio del termine dell’approvazione del bilancio al 31 dicembre. L’amministrazione ha assunto la decisione in virtù di alcuni elementi che considera migliorativi dello stesso documento contabile”.

Burocratese che, tradotto, si coniuga in una valutazione “approfondita e condivisa in ordine all’accoglimento degli emendamenti già presentati”, nel recepimento delle “ulteriori modifiche che si renderanno necessarie, considerato che per ragioni legate alla proroga, l’assestamento generale verrà assorbito dall’approvazione del nuovo documento”, nella modifica del Dup (il documento unico di programmazione) “in conseguenza al riassetto organizzativo scaturito dalle dimissioni di tre assessori”.

Un tentativo estremo di cercare i numeri per aprire il prossimo consiglio e approvare il bilancio (approvazione per la quale sono necessari almeno 17 voti),  in un braccio di ferro con la sua ormai ex maggioranza che fino ad oggi non gli ha portato bene.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%