Teramo
Stai leggendo
Teramo, Cavallari: “Il Comune partecipi al bando regionale sull’edilizia scolastica”

Teramo, Cavallari: “Il Comune partecipi al bando regionale sull’edilizia scolastica”


TERAMO, 16 aprile – Un invito al commissario straordinario Luigi Pizzi a mettere in atto tutti gli adempimenti burocratici necessari alla partecipazione del Comune di Teramo al bando regionale per interventi di edilizia scolastica. Bando che prevede importanti finanziamenti sia per nuove costruzioni sia per l’adeguamento sismico di quelle esistenti.

“L’irresponsabilità del centrodestra teramano che, per proprie beghe, ha abbandonato la città in un momento di enorme difficoltà, in piena emergenza, rischia di penalizzare in maniera irrevocabile le attività di messa in sicurezza e ricostruzione – scrive Cavallari – Oggi per fortuna possiamo far affidamento sull’illuminata professionalità del commissario Pizzi, a cui rivolgo il mio appello, per far si che proceda, senza indugio, nell’istruire le pratiche affinché Teramo non perda anche questa ulteriore opportunità”.

Nel rivolgersi al commissario Cavallari sottolinea come per accedere ai finanziamenti previsti dal bando,  denominato ‘Piano triennale regionale di edilizia scolastica 2018-2020’ sia necessario fare domanda entro 40 giorni a partire da oggi. Da qui l’invito a Pizzi ad adoperarsi affinché il Comune espleti tutte le pratiche necessarie.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%