Teramo
Stai leggendo
Teramo, incendio in un edificio dismesso della Asl a Casalena. Vigili al lavoro per ore /FOTO

Teramo, incendio in un edificio dismesso della Asl a Casalena. Vigili al lavoro per ore /FOTO


TERAMO, 14 gennaio –  Un incendio in un fabbricato in disuso della Asl ha richiesto, questa mattina, l’intervento a contrada  Casalena di due squadre dei vigili del fuoco, che hanno operato con l’ausilio di un’autopompa, un’autobotte e il furgone aria, utilizzato per il rifornimento di bombole di aria compressa per gli autorespiratori, e il furgone Nbcr, corredato di attrezzature utilizzate per analizzare l’eventuale presenza nell’arai di sostanze inquinante.

Le fiamme si sono sviluppate in un corridoio dell’edificio e per facilitare le operazioni di spegnimento, i vigili  hanno anche dovuto tagliare le inferriate di una finestra con una mototroncatrice, in modo da poter accedere anche in altre zone dell’immobile, altrimenti non raggiungibili a causa delle fiamme.

Secondo i primi accertamenti il rogo, che ha interessato un’area di circa 500 metri quadri all’interno del padiglione Riquer, edificio in disuso che si trova all’interno del complesso immobiliare della Asl di Casalena (complesso dove sono ospitati anche tutta una serie di ambulatori dell’azienda sanitaria, sarebbe di origine dolosa.

Per i vigili infatti le fiamme sarebbero state appiccate in due diversi punti, lontani tra loro, utilizzando del liquido infiammabile.  L’edificio è stato dichiarato inagibile.

Sul posto oltre ai Vigili del Fuoco sono intervenuti anche la Polizia di Stato, i Carabinieri, tecnici dell’Arta e del Comune di Teramo.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
50%
Triste
0%
Arrabbiato
50%