Teramo
Stai leggendo
Teramo, molestie ad un’alunna: al via il processo ad un insegnante di musica

Teramo, molestie ad un’alunna: al via il processo ad un insegnante di musica


TERAMO, 6 dicembre – Quelle lezioni di musica si erano trasformate in incubo. Un incubo terminato solo quando i genitori della ragazzina, venuti a conoscenza dell’accaduto, hanno denunciato l’uomo, un insegnante di musica del teramano, per il quale questa mattina si è aperto davanti al collegio (presidente Alessandro Iacoboni) il processo che lo vede imputato per violenza sessuale.

I fatti contestati all’uomo risalgono ad alcuni anni fa quando l’uomo, un cinquantenne della provincia di Teramo, in alcune occasioni avrebbe palpeggiato una ragazzina minore di 14 anni a cui impartiva lezioni private. Almeno secondo l’accusa, con la denuncia partita all’epoca dai genitori della ragazzina e con il fascicolo finito ben presto sul tavolo della Procura di Teramo.

All’epoca, nel corso di una lunga e delicata attività di indagine, la ragazzina era stata ascoltata nel corso di un incidente probatorio durante il quale la minore, assistita da una psicologa, aveva confermato di essere stata oggetto di molestie.

Accuse gravi, che adesso dovranno essere provate in aula.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%