Pescara
Stai leggendo
A Pescara arriva EasyPark, il parcheggio si paga con lo smartphone

A Pescara arriva EasyPark, il parcheggio si paga con lo smartphone

PESCARA, 28 giugno –  Arriva anche a Pescara EasyPark. Il sistema di mobile parking più diffuso in Europa e in Italia è attivo da ieri, martedì 27 giugno. Tramite l’app EasyPark – scaricabile per iOS, Android e Windows Phone – l’automobilista può comodamente attivare, prolungare, terminare e pagare la propria sosta su strisce blu.

Diversi i vantaggi: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, e pagare solo per la sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite dall’Amministrazione comunale; infine può utilizzare il servizio nelle città, italiane ed estere, in cui è disponibile. L’automobilista può infatti usufruire del servizio in tutte le città in cui EasyPark è attivo: 150 comuni italiani, tra i quali Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Verona e Catania,  oltre a 400 comuni all’estero. EasyPark vanta la maggior copertura territoriale a livello italiano ed europeo.

Restano comunque attive le colonnine, i parcheggiatori nelle aree di parcheggio di maggiore concentrazione e l’ulteriore possibilità di effettuare il pagamento anche tramite servizio Pos nei parcometri abilitati.

Oggi la presentazione del nuovo servizio, presenti il sindaco, Marco Alessandrini, l’assessore alla Mobilità, Stefano Civitarese Matteucci,  l’amministratore unico di Pescara Parcheggi Srl, Angela Summa, e il country manager Italia di EasyPark, Giovanni Laudicina.

“Quante volte è capitato agli utenti dei parcheggi di pagare la sosta e poi di non poter tornare in tempo all’auto e trovare o temere una multa, con questa modalità sarà più facile perché con una semplice app si potrà allungare o abbreviare la sosta. E’ importante coniugare l’amministrazione della cosa pubblica con il concetto di innovazione”, dice il sindaco.

 

COME FUNZIONA

Registrarsi tramite l’App EasyPark (disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone) o attraverso il sito www.easyparkitalia.it, oppure chiamando il n. 089. 92.60.100- e acquistare un credito di sosta, ricaricabile, con carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa o Mastercard, oppure PayPal o Bonifico Bancario.

Apposta la vetrofania EasyPark sul parabrezza, si può iniziare a utilizzare il servizio.

Per attivare, prolungare, terminare e pagare la sosta, si può utilizzare l’App EasyPark, facile e intuitiva, o accedere alla propria area riservata disponibile nel sito www. easyparkitalia.it oppure utilizzare il servizio telefonico a risposta automatica interattiva, chiamando il numero 089. 92.60.100 dal cellulare registrato.

Le informazioni richieste per iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, disponibile automaticamente sull’App EasyPark attivando la geolocalizzazione e cliccando “Vedi mappa”, o visibile sui parcometri, il numero di targa del veicolo; l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto.

Gli ausiliari del traffico possono verificare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa dell’auto.  

A Pescara, il servizio EasyPark prevede una commissione di 0,19€, 0,29€ o 0,39€ a seconda dell’area, aggiuntiva all’importo della sosta calcolato secondo le tariffe stabilite dall’Amministrazione Comunale. 

Chi utilizza spesso il servizio può invece scegliere il pacchetto EasyPark Large e pagare solo un canone fisso mensile di 2,99€.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
100%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%