Teramo
Stai leggendo
Adescava minorenni sui social, cinquantenne arrestato a Teramo

Adescava minorenni sui social, cinquantenne arrestato a Teramo

TERAMO, 10 febbraio – Si fingeva un ragazzo, simpatico, bello, di quelli con cui è facile fare amicizia: così adescava minorenni sui social.

Un cinquantenne di Teramo è stato arrestato la settimana scorsa dopo una perquisizione disposta  dalla Procura di Caltanissetta.

L’indagine è partita da una denuncia di adescamento di minore online.

I dati informatici hanno portato all’abitazione di una donna di Teramo, ma una volta compiuti gli accertamenti sui dispositivi presenti in casa le indagini si sono concentrate sul compagno della donna, trovato in possesso di centinaia di foto e video con minori in atteggiamenti sessualmente espliciti.

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato ed è in attesa dell’udienza di convalida.

Mi sento...
Felice
100%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%