Teramo
Stai leggendo
Bimba di 2 anni resta chiusa in auto all’interno di un garage di Teramo. Liberata dai Vigili del fuoco

Bimba di 2 anni resta chiusa in auto all’interno di un garage di Teramo. Liberata dai Vigili del fuoco


TERAMO, 2 luglio 2017 – Una piccola disattenzione ha generato momenti di panico, questa mattina a Teramo, per una bambina di due anni rimasta accidentalmente chiusa in auto.

Intorno alle 9, nel garage di un’abitazione a Colleatterrato Alto, una giovane coppia insieme si stava  apprestando a trascorrere una giornata al mare insieme alla bambina. Durante i preparativi per la partenza, i genitori hanno posizionato la bambina nell’apposito seggiolino, fissato sul sedile del passeggero di una Audi A3.

Successivamente hanno chiuso lo sportello, lasciando le chiavi poggiate sul sedile dell’auto, ma il sistema di chiusura centralizzata, dopo circa a un minuto, ha bloccato tutte le portiere, impedendo di riaprire.

Immediatamente la coppia ha chiesto il soccorso alla centrale operativa dei Vigili del fuoco di Teramo, che hanno subito inviato una squadra a bordo di un mezzo operativo. Nell’attesa, all’interno dell’auto, la bambina piangeva spaventato.

Nel giro di pochi minuti, però, i soccorritori sono arrivati e con le attrezzature in dotazione sono riusciti ad aprire la portiera in appena sessanta secondi.

I genitori, allarmati, hanno dunque potuto riabbracciare velocemente la loro piccola, che in ogni caso non ha corso alcun rischio, dato che l’auto non era esposta al sole e che per tutto il tempo la bambina è stata tranquillizzata dalla coppia attraverso il finestrino del mezzo

 

Mi sento...
Felice
100%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%