Teramo
Stai leggendo
Castel Castagna, bancomat fatto saltare in aria. Presa di mira la Bcc di Basciano

Castel Castagna, bancomat fatto saltare in aria. Presa di mira la Bcc di Basciano


CASTEL CASTAGNA, 26 ottobre – Ancora un bancomat fatto saltare in aria in provincia di Teramo, questa volta a Castel Castagna, dove una banda di almeno tre persone questa notte ha messo a segno un colpo ai danni della filiale della Bcc di Basciano.

Ad allertare i Carabinieri alcuni residenti, svegliati dal fortissimo boato.

Da quanto si apprende il bottino si aggirerebbe sui 10mila euro con la banda che questa volta non avrebbe utilizzato la solita tecnica dell’acetilene, come accertato invece in tutti gli altri assalti ai bancomat.

L’esplosione ha sventrato i locali della filiale, causando danni particolarmente ingenti.

A mettere a segno il colpo una banda di almeno tre persone, con il bordo travisato, che dopo aver fatto saltare il bancomat ed arraffato il bottino si sarebbero allontanate a bordo di un’ autovettura di grossa cilindrata.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%