Chieti
Stai leggendo
Chieti, strappa la catenina ad un coetaneo sull’autobus: arrestato 22enne

Chieti, strappa la catenina ad un coetaneo sull’autobus: arrestato 22enne


CHIETI, 3 agosto – Un giovane di 22 anni di Chieti è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di rapina aggravata e su disposizione del pm Marika Ponziani è stato condotto nel carcere di Madonna del Freddo. Il fatto si è verificato ieri a bordo di un autobus del servizio urbano di Chieti: il 22enne, che una salito sul mezzo era visibilmente agitato ed andava va avanti e indietro guardando con fare minaccioso due amici che stavano tornando a casa, a un certo punto si è avvicinato al più piccolo dei due, lo ha preso per il collo e gli ha strappato dal collo la catenina d’oro fuggendo non appena l’autobus si è bloccato alla fermata.

Il 22enne è stato inseguito dall’amico della vittima, sceso a volo dall’autobus, e poco dopo arrestato dai carabinieri che avevano già effettuato un intervento nella sua abitazione, non molto distante: nelle mani stringeva ancora la catenina. Il giovane in passato era stato oggetto di un provvedimento di allontanamento della Procura di Pescara per maltrattamenti nei confronti dei genitori.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
100%
Triste
0%
Arrabbiato
0%