Pescara
Stai leggendo
Città Sant’Angelo, incendio alla clinica Villa Serena: morti due pazienti psichiatrici

Città Sant’Angelo, incendio alla clinica Villa Serena: morti due pazienti psichiatrici


CITTA’ SANT’ANT’ANGELO, 20 maggio – Tragedia nella tarda serata di oggi a Città Sant’Angelo. Un incendio si è sviluppato in una struttura del complesso sanitario Villa Serena e secondo le prime informazioni dei soccorritori ci sono delle vittime.


IN CORSO SOPRALLUOGO DEI VIGILI DEL FUOCO, SI INDAGA SULLE CAUSE


Si tratterebbe, a quanto appreso, di due pazienti psichiatrici. Sul posto ci sono Vigili del Fuoco e 118.

AGGIORNAMENTO 00.10 – Il rogo si è sviluppato in una delle strutture che si trovano nel complesso sanitario, distaccata dalla clinica vera e propria, residenza per pazienti psichiatrici di sesso maschile. Le due vittime sono due pazienti non deambulanti, un 51enne è un 63enne. Avvolti dalle fiamme, sarebbero morti carbonizzati. Il personale sanitario della struttura è invece riuscito a mettere in salvo una terza persona che era nella stanza.

Non ci sono feriti. Una settantina le persone inizialmente evacuate. L’incendio ha interessato solo una parte dello stabile e non ci sarebbero problemi di agibilità. In questi minuti è in corso la sistemazione dei pazienti che hanno dovuto lasciare le stanze.

Accertamenti sono in corso sulle cause del rogo.

Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano e il sindaco di Città Sant’Angelo, Gabriele Florindi.

AGGIORNAMENTO 1.05 – Le vittime sono A.P., 63 anni, di Roccamontepiano, e D.D.C., 51 anni, di Vasto.

 

Mi sento...
Felice
6%
Orgoglioso
7%
Euforico
10%
Ok
3%
Triste
74%
Arrabbiato
8%