Pescara
Stai leggendo
Giornata mondiale sui diritti dell’infanzia, a Pescara evento del Kiwanis e flash mob

Giornata mondiale sui diritti dell’infanzia, a Pescara evento del Kiwanis e flash mob


PESCARA, 18 novembre – Una mattinata con i bambini per i bambini. E’ stata organizzata dal presidente del Kiwanis Club Chieti Pescara, Claudio Lattanzio, per mercoledì 20 novembre, a Pescara, in Comune, in occasione della Giornata mondiale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Nell’ambito della Giornata è stato organizzato anche un flash mob.

“Con circa 200 alunni delle scuole primarie di Pescara e dell’hinterland – spiega Lattanzio – parleremo dei diritti dei più piccoli, così come sono riportati nella Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1989. Quello di mercoledì vuole essere un incontro informativo perché spesso i bambini non sono a conoscenza di alcuni principi fondamentali che li riguardano. Il Kiwanis – ricorda – si occupa di tutto ciò che interessa i minori e in questa occasione ha voluto coinvolgere anche la presidenza del Consiglio comunale”.

Alla mattinata parteciperanno il presidente del Consiglio comunale, Marcello Antonelli, e la sua vice Stefania Catalano, oltre al capitano di vascello Donato De Carolis, direttore marittimo di Pescara, e ad Angela Catalano, governatore designato del Kiwanis – distretto Italia San Marino. Sarà presente anche l’avvocato Giacomo Cecchinelli e nella interlocuzione con i bambini consegneremo loro un pieghevole contenente dieci dei diritti riportati nella Convenzione.

“Ne riteniamo fondamentali quattro – conclude Lattanzio – e cioè la non discriminazione, il diritto alla vita, il diritto all’ascolto delle opinioni dei bambini e il diritto dei più piccoli a rappresentare l’interesse supremo degli adulti, nell’ascolto”.

La mattinata prenderà il via alle 9.30 in piazza Sant’Andrea. Da lì i bambini sfileranno verso il Comune e una cinquantina di loro daranno vita, sulle scale di Palazzo di città, a un flash mob sulle note di un rap incentrato proprio sui diritti dell’infanzia. Alle 10 prenderà il via l’incontro nella sala consiliare del Comune.

Mi sento...
Felice
100%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%