Regione
Stai leggendo
Gran Sasso, dal Governo c’è l’ok al commissario straordinario

Gran Sasso, dal Governo c’è l’ok al commissario straordinario


PESCARA, 3 maggio –  “D’intesa con Palazzo Chigi, il Mit valuta positivamente l’ipotesi di dare una risposta circa il tema del rischio idrogeologico del Gran Sasso attraverso il decreto sblocca-cantieri. Sarà dunque presentato, di concerto anche con il Mef, un emendamento in sede di conversione del provvedimento, con il quale sarà nominato un Commissario straordinario per far fronte, in particolare, alla progettazione e realizzazione degli interventi per la messa in sicurezza del sistema idrico”. Lo dice il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

La Giunta regionale dell’Abruzzo, nei giorni scorsi, aveva approvato un’apposita delibera in cui si chiedeva al Governo di “valutare se sussistano le condizioni per lo stato di emergenza e nominare un commissario, con pieni poteri e risorse per sciogliere tutti i nodi e mettere in sicurezza il sistema”.

Nell’area del Gran Sassoinsistono il traforo autostradale e i Laboratori dell’Infn, contestualmente alla captazione delle acque potabili. “Una situazione unica al mondo che impone decisioni importanti ed emergenziali” aveva detto il governatore, Marco Marsilio.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%