Chieti
Stai leggendo
Guardiagrele, scoperto con la droga nelle mutande: arrestato giovane

Guardiagrele, scoperto con la droga nelle mutande: arrestato giovane


GUARDIAGRELE, 2 ottobre – Nascondeva la droga negli slip, ma, fermato per un controllo, l’involucro gli è caduto ed è uscito dai pantaloni; alla fine è stato arrestato. Nei guai, tra Guardiagrele e Casoli, è finito un 29enne di Guardiagrele, R.D.V., accusato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. 

I militari del Nucleo operativo radiomobile erano intervenuti dopo che una donna aveva segnalato un’auto che si aggirava nei pressi di alcune abitazioni alla periferia di Guardiagrele. L’auto con a bordo il giovane è stata seguita e poi fermata.

Il giovane è stato sottoposto a controllo ed è stato trovato l’involucro, contenente 130 grammi di marijuana. Durante le perquisizioni sull’auto e nell’abitazione, i carabinieri hanno trovato anche il materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Il 29enne è stato posto agli arresti domiciliari: domani si terrà l’interrogatorio di convalida dinanzi al Gip del Tribunale di Chieti.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
50%
Euforico
25%
Ok
0%
Triste
25%
Arrabbiato
0%