L'Aquila
Stai leggendo
Identificato l’uomo morto alla Madonna d’Appari, è un quarantaquattrenne di Paganica

Identificato l’uomo morto alla Madonna d’Appari, è un quarantaquattrenne di Paganica


L’AQUILA, 18 marzo – Sarà affidata in giornata l’autopsia sul corpo dell’uomo precipitato ieri dalle rocce all’Aquila, nella zona della chiesa della Madonna d’Appari: il corpo è stato intanto identificato. Il morto è Gianni Carrozzi, di 44 anni.

L’uomo, residente a Paganica, è sposato e padre di due figli: è stato visto precipitare da  alcune persone presenti in zona che hanno subito allertato i soccorsi.

Ma quando l’ambulanza del 118 è arrivata Carrozzi era già morto.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
100%
Arrabbiato
0%