Pescara
Stai leggendo
Il cosmonauta Villadei fa volare nello spazio la creatività degli studenti a Montesilvano

Il cosmonauta Villadei fa volare nello spazio la creatività degli studenti a Montesilvano


MONTESILVANO, 8 ottobre – Sfrecciare con un’astronave tra stelle e pianeti è stato il sogno di tutti i bambini del mondo e, forse, questo ricordo deve essere riaffiorato anche alla mente dei ragazzi del Liceo D’Ascanio di Montesilvano, dell’I.I.S. Pomilio di Chieti Scalo, dell’Istituto Savoia di Chieti, del Liceo Scientifico tecnologico A. Volta di Pescara, del Liceo Scientifico Masci di Chieti, che oggi, al Pala Dean Martin – Centro Congressi di Montesilvano, hanno incontrato il cosmonauta dell’Aeronautica Militare Ten. Col. Walter Villadei , arrivato con la sua tuta azzurra di volo.

 

L’evento, voluto dal Miur insieme al Ministero della Difesa, denominato “Scuola: Spazio al tuo futuro – Innovatio, Scientia, Sapentia” è itinerante e vuole avvicinare gli studenti delle scuole superiori ai grandi temi che riguardano la conquista dello spazio. L’obiettivo è quello di stimolare i ragazzi a realizzare progetti che saranno oggetto di tutoraggio da parte di uno o più partner come aziende, enti, fondazioni, ecc.; successivamente i progetti saranno selezionati, individuando quelli che, tra tutti, avranno una fattibilità operativa a bordo dell’International Space Station (ISS).

“Ci aspettiamo grande entusiasmo da parte dei giovani – ha dichiarato il Ten. Col. Villadei -. È un’opportunità che viene offerta a loro portando un po’ di Spazio all’interno delle scuole, dei percorsi didattici, delle opportunità formative, ma al tempo stesso tirando fuori dai ragazzi intuizioni, nuove idee per, successivamente, implementarle e portarle nello Spazio. La creatività è una parte fondamentale del percorso di questo lavoro – continua Walter Villadei -. Creatività e passione vanno insieme. Ci si avvicina a queste materie solo se fortemente motivati dalla passione. Dalla passione poi scaturisce la creatività. Dalla creatività e dall’intuizione derivano i progetti”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%