Pescara
Stai leggendo
Incendio a Città Sant’Angelo, la nuvola di fumo fa paura. Sindaco: “Tenete finestre e porte chiuse”

Incendio a Città Sant’Angelo, la nuvola di fumo fa paura. Sindaco: “Tenete finestre e porte chiuse”


CITTA’ SANT’ANGELO, 14 marzo – C’è grande apprensione  a Città Sant’Angelo, dopo che nel primo pomeriggio, un incendio ancora in corso, ha distrutto i capannoni della Butterfly Farm, azienda agricola che ospita un centro museale e un vivaio, nella zona di San Martino Bassa. Il denso fumo nero, che si è sprigionato dalle fiamme, fa paura. Il sindaco ha chiesto l’intervento dell’Arta, che sta effettuando le analisi.

Nel frattempo la stessa Arta ha diffuso una nota, consigliando ai residenti di San Martino Bassa, e ai cittadini che vivono sulla Lungo Fino in direzione Mare-Monti, “a scopo precauzionale di non stare all’aperto, di tenere porte e finestre chiuse e di evitare di inalare i fumi della combustione”.

Un appello rilanciato anche dal sindaco Gabriele Florindi, che invita i cittadini a “tenere le finestre e le porte ben chiuse, di provvedere al lavaggio con acqua corrente dei davanzali e spazi comuni. Di non raccogliere verdura o insalata o altro elemento a foglia larga, fino a quando non saranno rese note le analisi che il personale Arta già sta eseguendo in collaborazione con il personale Asl”.

 

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
25%
Euforico
25%
Ok
0%
Triste
25%
Arrabbiato
25%