Chieti
Stai leggendo
Lanciano, aggredito da baby gang: presi i responsabili. Il 18enne è ancora in coma

Lanciano, aggredito da baby gang: presi i responsabili. Il 18enne è ancora in coma

LANCIANO, 20 ottobre – I carabinieri della Compagnia di Lanciano, al termine di una prolungata e ininterrotta attività investigativa coordinata dall’autorità giudiziaria, hanno individuato i responsabili che hanno partecipato alle fasi dell’aggressione, avvenuta nella notte tra sabato e domenica scorsi, ai danni di un 18enne del posto. Si tratta di cinque giovani del luogo. Sono tuttora in corso ulteriori approfondimenti investigativi.

Il giovane è tuttora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Pescara: è ancora in coma farmacologico, in condizioni definite “stabili”. L’evoluzione del quadro clinico dovrà essere valutata quando sarà ridotta la sedazione, procedura che potrebbe iniziare già domani.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
100%