Teramo
Stai leggendo
Maltratta la moglie incinta, un arresto a Giulianova

Maltratta la moglie incinta, un arresto a Giulianova


GIULIANOVA, 21 marzo – Dopo l’ennesima discussione ha aggredito la moglie, incurante del fatto che fosse incinta, costringendo i figli a chiamare i Carabinieri. Aggressione che è costata ad un 39enne di Giulianova, l’arresto per maltrattamenti in famiglia.

L’arresto è scattato ieri pomeriggio quando i Carabinieri della stazione di Giulianova, in collaborazione con i colleghi del nucleo operativo e radiomobile, sono stati allertati dai figli minori della coppia, che vista la violenta lite in atto hanno chiesto aiuto.

I militari sono cosi’ giunti sul posto interrompendo la lite ancora in atto, con la donna, in stato interessante, che ha riportato lesioni guaribili in otto giorni.

La discussione di ieri, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, non era che l’ennesimo atto violento di una serie di episodi simili, tutti riconducibili a futili motivi.

Dopo le formalità di rito l’uomo e’ stato posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%