Teramo
Stai leggendo
Martinsicuro, arrestato falso comandante navale

Martinsicuro, arrestato falso comandante navale


MARTINSICURO, 13 aprile – Esibiva una certificazione che lo abilitava alla professione di comandante navale, ma era assolutamente falsa. Per questo un navigante abruzzese è stato arrestato dalla Guardia costiera di San Benedetto del Tronto.

L’operazione è nata dopo la presentazione di documenti negli uffici marittimi: i militari, insieme ai carabinieri di Martinsicuro  hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione dell’abruzzese.

Oltre agli elementi comprovanti la falsificazione materiale dei documenti, sono stati rinvenute armi da fuoco, munizionamento e polvere da sparo detenuti senza autorizzazione.

C’erano anche quattro anfore di probabile interesse archeologico, sequestrate in attesa di ulteriori approfondimenti sulla provenienza: il possessore non è stato in grado di dimostrare la lecita detenzione.

Dopo la convalida dell’arresto l’uomo è stato rimesso in libertà.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
67%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
33%