Teramo
Stai leggendo
Martinsicuro, si cerca pescatore disperso in mare. Individuata una barca ribaltata / FOTO

Martinsicuro, si cerca pescatore disperso in mare. Individuata una barca ribaltata / FOTO


MARTINSICURO, 13 ottobre – Ricerche in corso, al largo della costa teramana, dopo che è stato lanciato l’allarme per un disperso in mare. L’uomo, 35 anni, di Martinsicuro, ieri sera è uscito in barca per una battuta di pesca e non ha più fatto rientro. I familiari, allarmati, hanno subito allertato i soccorsi, che si sono prontamente attivati. I mezzi aerei hanno individuato una barca, ribaltata, in mare. Una barca di piccole dimensioni, che si trova otto miglia al largo di Martinsicuro. Le ricerche dell’uomo, però, fino a questo momento hanno dato esito negativo.

Alle attività di ricerca, coordinate dalla Capitaneria di Porto di Pescara, stanno partecipando, oltre alla Guardia Costiera, anche i Vigili del Fuoco e la Polizia. Oltre alle motovedette, sono in azione gli elicotteri della Gurdia Costiera e dei Vigili del Fuoco.

I sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Ancona si sono immersi, accompagnati sul posto dall’elicottero dei Vigili del Comando provinciale di Pescara. Per accelerare le operazioni due sommozzatori sono stati prelevati a Civitanova Marche e trasportati sul luogo del naufragio, dove hanno effettuato una prima immersione. Sono stati poi condotti nel porto di Giulianova, dove si sono ricongiunti al resto della squadra, in seguito imbarcata su una motovedetta della Guardia Costiera che sta raggiungendo la zona delle ricerche per immersioni più profonde.

Le attività proseguiranno anche durante la notte: resta nella zona una motovedetta della Capitaneria di Porto di Pescara. Nelle prossime ore dovrebbe nuovamente alzarsi in volo l’elicottero della Guardia Costiera, abilitato ad operare nelle ore notturne. Le condizioni meteorologiche sono buone: il mare è calmo e il vento soffia a sei nodi.

Notizia in aggiornamento…

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
17%
Euforico
33%
Ok
0%
Triste
33%
Arrabbiato
17%